Riccione: la perla romagnola del turismo culturale

La cittadina emiliana di Riccione, sita in provincia di Rimini, dista dal capoluogo circa 12 km. È celebre per essere divenuta a partire dagli anni ’60 una delle perle della rinomata Riviera romagnola, luogo di intenso flusso turistico e vacanziero nei mesi estivi, ma anche autentico tempio del divertimento notturno per i ragazzi; questi ultimi, affluendo da ogni parte d’Italia ma anche da vari paesi stranieri, sono da sempre alla ricerca di locali alla moda in cui poter ballare con buona musica e nel contempo trascorrere ore di movida frizzante e spensierata.

hotelriccionesoggiorno

La particolare ed efficiente struttura ricettiva del territorio è disseminata sia nel centro cittadino – con particolare evidenza per le strade simbolo della mondanità riccionese, come il celebre Viale Ceccarini, il Viale Dante ed il Viale Gramsci – sia soprattutto sul lungomare. Gli alberghi 3 stelle di Riccione come il Club Hotel, con un livello qualitativo tra il buono e l’ottimo, consentono al turista un piacevole soggiorno nella città romagnola. I servizi offerti dagli albergatori si caratterizzano per il giusto equilibrio tra un piacevole comfort e un rapporto qualità-prezzo assolutamente concorrenziale, must inconfondibile del turismo in Riviera.

vacanzericcione2014

Ma Riccione non è solo famosa per le sue discoteche alla moda (con locali divenuti celebri nel tempo come il Cocorico’, l’Echoes, il Pascià ed il Peter Pan) e per la sua efficiente e variegata struttura alberghiera; questa cittadina è anche sede di importanti eventi di cultura, storia, arte, musica e spettacolo, nonché di manifestazioni sportive di grande rilevanza anche internazionale, che la rendono gradevole ed interessante in tutti i mesi dell’anno.

In particolare, meritano assoluto rilievo la Fiera internazionale del francobollo e il Salone numismatico nazionale che si svolgono rispettivamente nella prima e nella seconda settimana di settembre. Ancora, il Premio giornalistico televisivo Ilaria Alpi, in memoria della giornalista del TG3 uccisa a Mogadiscio nel 1994, e il Premio Riccione per il teatro, in svolgimento nei mesi di fine maggio e inizio giugno. Per gli amanti dello sport vi sono le gare di nuoto e tuffi, che si svolgono tutto l’anno e hanno portata nazionale ed internazionale, nello scenario meraviglioso dell’avveniristico impianto sportivo dello Stadio del nuoto, inaugurato nell’anno 2004.

Inoltre, per chi predilige una vacanza improntata su tematiche decisamente più familiari, vi sono i bellissimi parchi acquatici dell’Aquafan e dell’Oltremare; il primo celebre per i suoi giochi acquatici ed il secondo per la presenza di vasche per delfini e cavallucci marini a ulteriore dimostrazione di come questa splendida cittadina dell’Adriatico sappia offrire diverse forme di divertimento adatte veramente a tutte le fasce di età, e alle varie tipologie di turisti (giovani, famiglie, persone in cerca di svago etc…) che affollano questo scorcio incantevole e vivacissimo della celeberrima Riviera romagnola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

If you agree to these terms, please click here.